Categorie
Poesia

Alessandra

Vorrei fotografare i tuoi sguardi.

Vorrei che ogni goccia che bagni il tuo viso ti porti un sorriso.

Vorrei cancellare le tue paure, le stesse che ti hanno forgiato guerriera.

Vorrei proteggerti dai tuoi fantasmi, chiuderli in un cassetto e gettarli nel fiume di quelle lacrime che a volte ti hanno resa indifesa.

Vorrei cancellare ogni fulmine che ha scalfito la tua bellezza, ogni frase che ti ha ferita, ogni anima che non ti ha capita. Vorrei che non fossi solo un sogno vorrei riaverti vicina

Vorrei restituirti alla vita, la stessa che non ho mai capita.

Vorrei che quella stanza d’ospedale non fosse mai esistita